10.4 C
Roma
giovedì, Dicembre 1, 2022
Homegaiaitalia.comIl grande viaggio avventuroso, crudele e poetico lungo la storia dell'Afghanistan #Inscena...

Il grande viaggio avventuroso, crudele e poetico lungo la storia dell’Afghanistan #Inscena al Napoli Teatro

di Redazione #Napoli twitter@gaiaitaliacomlo #Teatro

 

 

Il grande viaggio avventuroso, crudele e poetico lungo la storia dell’Afghanistan debutta al Napoli Teatro FestivalFestival dal 7 al 10 luglio per poi toccare Roma, Modena e Bologna nell’autunno e aprire la nuova stagione dell’Elfo Puccini il 23 ottobre.

Il progetto di Bruni e De Capitani comprende dieci testi suddivisi in due spettacoli, Afghanistan: Il grande gioco che racconta cinque episodi storici del periodo 1842 – 1996 e Afghanistan: Enduring freedom che affronta gli anni attuali fino al 2010, o proposti in un’unica maratona.

“Storie notturne, sospese tra realismo e sogno, vedono materializzarsi personaggi che attraversano due secoli. Dieci autori animano questo “place for people”: lo dilatano, lo trasformano, viaggiando dall’oriente sognato e romanzesco dei primi resoconti di viaggi ed esplorazioni, attraverso il melodramma noir del cinema americano, fino al realismo delle docu-fiction della televisione anglosassone e al finale dove, nel bellissimo testo di Naomi Wallace, il conflitto sembra trovare una sua possibile composizione solo in un sogno al di là della morte. Un grande affresco, un polittico, un grande gioco, per sapere, per capire, per poter leggere la disperazione e la speranza negli occhi di chi è partito dalla valle del Panjshir per sedersi al nostro fianco in metropolitana”.

Il Progetto Afghanistan inaugura ad ottobre la stagione Elfo Puccini 2018/19.

 




 

(5 luglio 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

I PIU' LETTI