Da non perdere

Spettacoli

Teatro #Vistipervoi

Danza

“Kemp dances”, il genio di Lindsay Kemp #Inscena a Volterra il 14 luglio

di Gaiaitalia.com       Nel corso della loro lunga e straordinaria carriera, Lindsay Kemp e la Lindsay Kemp Company hanno suscitato meraviglia e scalpore in ogni parte del mondo, mescolando stili di teatro, mimica, danza, tradizione, esperimento, ironia e sensazioni. Ancora oggi, come allora, la magia degli spettacoli di Kemp ruotava intorno al suo personalissimo carisma di interprete trasformista senza distinzione di ruoli donna, uomo, elfo, marionetta o altro. In scena trascendeva sempre ogni genere e ogni personaggio raccontato attraverso la sua danza senza tempo e senza regole, fatta di tecnica unita alla trasmissione di emozioni. Quella che lui stesso ha sempre definito in maniera estrema come “Un’immobilità carica di emozioni che vale cento gesti atletici”. “Kemp Dances” è una serie di “invenzioni e reincarnazioni” di nuove interpretazioni, creazioni e frammenti di alcuni dei suoi pezzi classici ricreati e ...

Leggi Articolo »

Danza a Torino col Balletto Nazionale di Cuba #Inscena

di Gaiaitalia.com, #Torino       Sabato 1 luglio, alle 21.30,  a Torino “La magia della danza” del Ballet Nacional de Cuba. In un unico spettacolo va in scena la ricchezza del balletto classico: un’antologia dei momenti salienti dell’arte coreografica del XIX secolo, rivisti secondo i canoni della scuola cubana di balletto. Giselle (scene dal secondo atto) da Jean Coralli e Jules Perrot, musica di Adolphe Adam; La Bella Addormentata (scene dal terzo atto) da Marius Petipa, musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij; Lo Schiaccianoci (scene dal secondo atto) da Lev Ivanov, musica di Pëtr Il’ič Čajkovskij; COPPÉLIA (scene dal primo e terzo atto) da Arthur Saint-Léon e da Marius Petipa, musica di Léo Delibes; Don Chisciotte (scene dal primo e terzo atto) da Marius Petipa e Alexander Gorski, musica di Ludwig Minkus; Il lago dei cigni (scene dal secondo atto) ...

Leggi Articolo »

“Foutrement” di Virginie Brunelle è magnifico #Vistipervoi quasi troppo per il pubblico venefico di Roma

di Alessandro Paesano  twitter@Ale_Paesano     Foutrement (t.l fortemente) è il secondo lavoro della coreografa Virginie Brunelle portato in scena per la prima volta nel 2010 e da allora in repertorio della compagnia di danza che porta il suo nome è lo spettacolo che abbiamo visto all’interno de “Il Giardino Ritrovato” a Palazzo Venezia che si inserisce nella più ampia cornice di “ARTCITY Estate 2017 arte musica spettacoli a Roma e nel Lazio”, un progetto organico di iniziative culturali Realizzato dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli. Giovane, quebecchese (e quindi canadese di lingua francese), i lavori di Brunelle ruotano attorno a una ricerca tematica sui rapporti tra uomini e donne, sui ruoli di genere, sulle relazioni interpersonali e i tradimenti, come nel caso di Foutrement. La danza di Brunelle si caratterizza per una ricerca fisica prima ancora ...

Leggi Articolo »

A Teatri di Vita di Bologna #Inscena “ResiDanze di primavera”: 8, 9, 10 giugno

di Gaiaitalia.com, Bologna     Tre settimane di residenza e poi la presentazione di tre lavori in corso, in una piccola piattaforma di danza dall’8 al 10 giugno, con le coreografie di Salvo Lombardo, Mario Coccetti, Tommaso Monza e Andrea Baldassarri. Tre percorsi di ricerca messi a confronto nella prima edizione di “ResiDANZE di primavera”, a Teatri di Vita (via Emilia Ponente 485, Bologna; tel. 051.566330; www.teatridivita.it), nell’ambito del progetto interregionale di Residenze Artistiche, realizzato con il contributo della Regione Emilia Romagna e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Durante il lavoro negli spazi di Teatri di Vita, il ‘cantiere’ si apre al pubblico per tre giorni dalle 20.30, per assistere ai tre nuovi lavori ancora “in cantiere”: Black Lights di Tommaso Monza e Andrea Baldassarri, Present Continuous di Salvo Lombardo e Undertaker Blues di ...

Leggi Articolo »

Tra i grandi

Dario Fo è morto. Aveva 90 anni. Vinse il premio Nobel nel 1997

di Gaiaitalia.com       Dario Fo, premio Nobel per la Letteratura e uomo delle arti, è morto all’età di 90 anni. E’ stato drammaturgo, attore, regista, scrittore, autore, illustratore, pittore, scenografo costantemente impegnatto nella lotta politica e nel sociale. Geniale giullare, uno dei pochi maestri della Commedia dell’Arte rimasti in attività, lascia un’eredità artistica straordinaria. Gli fu assegnato il Premio Nobel nel 1997, dopo che era già stato candidato nel 1975. Discutibili, per quanto ci riguarda, molte delle posizioni politiche assunte dall’artista negli ultimi tempi, posizioni che ci avevano un po’ allontanato dal suo lavoro, che rimane comunque composti da spettacoli straordinari per spirito corrosivo, cultura e capacità di dissacrare, con arguzia ed intelligenza, i moloch culturali del nostro tempo. Non solo un Nobel, ma un uomo delle Arti a tutto tondo.             (13 ...

Leggi Articolo »

E’ morta Anna Marchesini, il teatro piange un’artista geniale

di Ghita Gradita                     E’ morta Anna Marchesini all’età di 63 anni, dopo una strenua lotta con l’artrite reumatoide che l’aveva piegata nel corpo, ma non aveva avuto ragione di uno spirito irriducibile. L’attrice, straordinario talento, profonda cultura e capacità attoriali non comuni, era nata ad Orvieto, dove si è spenta. Di lei, oltre alle interpretazioni televisive godibilissime e di grande e rara intelligenza, ricorderemo la straordinaria testimonianza di talento, umanità, tenacia e rifiuto di piegarsi al destino, della quale fu protagonista durante la sua ultima apparizione da Fabio Fazio nel 2014. Non è retorica scrivere che senza Anna Marchesini questa nostra Italia sarà un po’ meno interessante.                     (30 luglio 2016)                     ...

Leggi Articolo »

E’ morto Giorgio Albertazzi

di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii                 E’ morto Giorgio Albertazzi. Avrebbe compiuto 93 anni il 20 agosto prossimo. Se ne è andato nella sua Toscana, la regione che gli aveva dato i natali. Tra i grandissimi del teatro italiano degli ultimi 75 anni Albertazzi è stato attivissimo sulle scene ed osannato, non sempre a ragione, da una critica italiana che piuttosto che di buoni prodotti preferisce la ricerca e la costruzione di miti. Fu attore di cinema, televisione, teatro, regista e drammaturgo. Recitò anche in numerosi fotoromanzi. Era laureato in architettura.                   (28 maggio 2016)                       ©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata    

Leggi Articolo »

Un libro su Mariangela Melato: 250 foto di Tommaso Le Pera

di Ghita Gradita                 Era grandissima Mariangela Melato. Una grandissima attrice, un vulcano di energia, talento e lavoro. Tanto lavoro. E sul palco un magnetismo senza fine. La padronanza di ogni sfumatura. Un’attrice grandissima, unica, irripetibile, ineguagliabile. A Mariangela Melato viene dedicato ora un libro di 250 fotografie relative ad oltre quaranta interpretazioni teatrali intitolato Magnetica Mariangela, a cura di Tommaso Le Pera, autore delle splendide foto, e di Anna Testa. Il volume, edito da Manfredi Edizioni, è arricchito da una serie di testimonianze di colleghi ed amici dell’attrice come Renzo Arbore, Toni Servillo, Gabriele Lavia, Eros Pagni, Franca Valeri, Anna Bonaiuto ed è stato presentato il 2 maggio al Teatro Eliseo di Roma alla presenza della sorella di Mariangela, Anna Melato. Un libro per conoscerla meglio, questa attrice che di sé diceva: ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi