Da non perdere
Home / Spettacoli / Milano / Elfo Puccini Milano: il 19 gennaio prima speciale de “Il Vizio dell’Arte”
inizia lo shopping

Elfo Puccini Milano: il 19 gennaio prima speciale de “Il Vizio dell’Arte”

Elfo Puccini Logodi Gaiaitalia.com

 

 

 

 

“L’Elfo Puccini risponde al taglio dei finanziamenti ministeriali con Il Vizio dell’Arte, di Alan Bennett, traduzione di Ferdinando Bruni che insieme a Francesco Frongia ne firma anche la regia. Il 19 gennaio sarà di scena una prima speciale organizzata per sostenere ancora più concretamente la vita del Teatro. Oltre allo spettacolo (che poi resterà in scena fino al 31 gennaio) gli Elfi hanno deciso che, chiunque parteciperà a quella serata, entrerà a far parte di una “foto di famiglia” che vedrà ritratti insieme attori e spettatori. Il biglietto costerà 50 euro e comprenderà lo spettacolo, un aperitivo di benvenuto e la copia della foto. Un escamotage per sopravvivere e assicurarsi che il “vizio dell’arte” non venga soppresso da questioni economiche veramente inspiegabili.  Paradossale è dir poco. Paradossale che una struttura che da una parte si attesta a un livello qualitativo altissimo in tutta Italia debba poi vedersi tagliare i fondi. Paradossale la “divisione” di quei fondi che in alcuni Teatri del nostro Belpaese sono stati addirittura aumentati. Paradossale che si debba attendere la prossima primavera per il pronunciamento in merito del TAR. Paradossale, infine, che il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – anche “Elfi” a parte – non sappia nemmeno che cosa significhi “il vizio dell’arte”. Speriamo non si riduca ad “aspettare Godot”.
Patrizia Pertuso, patriziapertuso.wordpress.com, 12 gennaio 2016

L’Elfo Puccini aspetta tutti il 19 gennaio.

 

 

 

 

 

 

 

Elfo Puccini
19/31 gennaio 2016
mar-sab: 20:30 / dom: 16:30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(13 gennaio 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

admin

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi