HomeCopertinaAl Centro Culturale Artemia "Il Sipario delle Donne" fino al 7 aprile

Al Centro Culturale Artemia “Il Sipario delle Donne” fino al 7 aprile

GAIAITALIA.COM TEATRO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Anche quest’anno ha preso il via la Rassegna “Il Sipario delle Donne” organizzata dal Centro Culturale Artemia, polo creativo romano da sempre attento alla promozione di forme espressive e creative, nel segno dell’artisticità, cultura e qualità. La rassegna si svolgerà nello stesso Centro Culturale Artemia, dall’8 marzo scorso al 7 aprile 2024, con il patrocinio del Municipio XI Roma Arvalia Portuense – Comune di Roma, e si articolerà in un percorso di spettacoli ed iniziative artistiche.

L’inizio della storia del teatro occidentale non fu felice per le donne: prive di diritti politici e segregate nei ginecei, le donne greche non solo non potevano recitare (i ruoli femminili erano interpretati da uomini), ma non è nemmeno certo che avessero il permesso di assistere alle rappresentazioni.

Questa manifestazione ha come obiettivo di celebrare l’universo femminile proprio nel mese internazionale della Donna presentando spettacoli teatrali di generi diversi (che riguardano tematiche femminili o che sono stati realizzati da donne) accompagnati da una mostra pittorica.

La rassegna teatrale, vedrà come protagonisti gli spettacoli “Neghini Neghini Nasalucolòdi e con Rita Gianini con la regia di Francesca Romana Miceli Picardi. A seguire“AedeMscritto ed interpretato da Silvia Ponzo con la regia di Nino Sileci. Successivamente, patrocinato da importantissimi organismi internazionali, verrà presentato lo spettacolo “La Nieta – una storia argentina” scritto e diretto da Riccardo Pisani con Roberta Lista e Nello Provenzano. Infine la rassegna si concluderà con lo spettacolo “Inchiostro e Fango” scritto da Luisa Rolli e Bing Gbtshu, diretto ed interpretato da Sophia Angelozzi, Ilaria Arcangeli, Luisa Rolli e Bing Gbtshu.

Oltre agli spettacoli teatrali, fino al 7 aprile, nella “Sala Lydia Biondi” del Centro Culturale Artemia sarà esposta la mostra pittorica personale “SALVIAMO IL PIANETA” della pittrice romana Paola Alviano Glaviano.

Il secondo spettacolo della rassegna, il 15 e il 16 marzo alle ore 21 ed il 17 marzo alle ore 18, sarà lo spettacolo AedeMscritto ed interpretato da Silvia Ponzo con la regia di Nino Sileci, una produzione di Opificio03. Quindi il 23 e 24 marzo sarà la volta di “La Nieta. Una storia Argentina” dedicato alla giornata nazionale argentina della memoria sui “desaparecidos” durante l’ultima dittatura militare. Scritto e diretto da Riccardo Pisani, con Roberta Lista e Nello Provenzano. Il 7 Aprile doppia replica di Inchiostro e Fango, un giallo scritto da Luisa Rolli e Bing Gbtshu, diretto ed interpretato da Sophia Angelozzi, Ilaria Arcangeli, Luisa Rolli e Bing Gbtshu che riflette sulla linea sottile che separa quello che vorremmo fare da quello che siamo costretti a fare.

Gli spettacoli sono a prenotazione obbligatoria (anche via SMS e/o WhatsApp) al 3341598407 dove potrete avere le informazioni su prezzi, eventuali abbonamenti e tessera associativa.

Web: www.centroculturaleartemia.org | www.facebook.com/centroculturaleartemiawww.instagram.com/centroculturaleartemia.

Come arrivare:
Metro B fermata “San Paolo” + Bus 128 fermata “Santa Passera”
Bus 710 fermata “Piazza Piero Puricelli”
Bus 775, 781 e 780 fermata “Santa Passera”

 

 

(13 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 



POTREBBERO INTERESSARTI
Pubblicità

I PIU' LETTI