Da non perdere
Home / Copertina / Roma #Inscena al Teatro de’ Servi, “Compagni di banco” dal 19 aprile all’8 maggio

Roma #Inscena al Teatro de’ Servi, “Compagni di banco” dal 19 aprile all’8 maggio

Roma Compagni di Bancodi Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

Martedì 19 aprile 2016 alle ore 21,00 andrà in scena al teatro dei Servi di Roma lo spettacolo “Compagni di banco” di Federico Moccia, Christian Marazziti e Gianni Corsi per la regia di Federico Moccia. In scena Micol Azzurro, Francesco Apolloni, Christian Marazziti, Cristiana Vaccaro, Lorenzo Zurzolo.

Ci sono amicizie che resistono al tempo, nascono dai banchi di scuola e ti accompagnano per tutta la vita. Altre che non ce la fanno e si perdono, e durante la vita, a volte, ti ritrovi a pensare con nostalgia a quel rapporto così sincero, così complementare e pensi a quanto sarebbe bello avere quel tuo amico a fianco anche adesso che la scuola non vi tiene più vicini. E se nel momento del bisogno la vita ti regalasse una seconda occasione?

Stefano, incontra Antongiulio proprio nel momento peggiore per quest’ultimo, mentre è in piedi sul parapetto di Ponte Sisto e riflette se è meglio concludere, buttandosi nel fiume, la sua esperienza sulla terra. Stefano, allegro e un po’ incosciente, e Antongiulio, preciso e un po’ timido, si incontrano così, dopo 25 anni, loro che erano stati compagni di banco e migliori amici al liceo. Stefano prima tira giù dal parapetto Antongiulio, poi lo riconosce e decide di non lasciarlo solo, almeno finché non sarà sicuro che l’altro abbia rinunciato a buttarsi. Lo porta con sé a conoscere il figlio, con cui non è mai riuscito a entrare in sintonia,  Riccardino Lorenzo Zurzolo e a rincontrare dopo tanti anni la sorella Lorella con cui c’è ancora una misteriosa questione da risolvere, fin dai tempi di scuola

A sconvolgere ancora di più la situazione familiare allargata, arriva Claudia, una bellissima attrice di provincia, a Roma provvisoriamente per un provino e in cerca di ospitalità, che risveglierà l’energia giovanile dei nostri protagonisti e la maturità del piccolo Riccardino.

Una commedia, quasi una favola, per chi vuole ridere ed emozionarsi, che tratta con ironia e sentimento l’importanza di essere testimoni attenti l’uno nella vita dell’altro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(13 aprile 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

admin

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi