Da non perdere
Home / Spettacoli / Bari / Teatro Kismet Bari #Inscena Cous Cous Klan. L’1 e 2 dicembre

Teatro Kismet Bari #Inscena Cous Cous Klan. L’1 e 2 dicembre

di Redazione #Bari twitter@gaiaitaliacomlo #Teatro

 

Dopo il grande successo di “Thanks for vasellina” e “Animali da bar” torna al Teatro Kismet la compagnia Carrozzeria Orfeo con il nuovissimo spettacolo ironico e feroce, ritratto di un mondo tragicomico.Cous Cous Klan è diretto da Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi, con musiche originali di Massimiliano Setti. Sul palco Angela Ciaburri, Alessandro Federico, Pier Luigi Pasino, Beatrice Schiros, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi, voce fuori campo Andrea Di Casa.

Ancora una volta Carrozzeria Orfeo sarà impegnata a fotografare senza fronzoli un’umanità socialmente instabile, carica di nevrosi e debolezze, attraverso un occhio sempre lucido, divertito e, soprattutto, innamorato dei personaggi che racconta.

Lo scenario è un mondo in cui tutta l’acqua è stata privatizzata. Ormai da dieci anni, fiumi, laghi e sorgenti sono sorvegliati dalle guardie armate del governo, che non permettono a nessuno di avvicinarsi alle fonti idriche. Il divario tra ricchi e poveri è allarmante e mentre i primi vivono all’interno di recinzioni, ovvero città recintate da filo spinato e sorvegliate da telecamere di sicurezza, i secondi tentano di sopravvivere al di fuori di esse lottando ogni giorno contro la mancanza di cibo e di acqua.

Lo spettatore critico sarà la scrittrice barese Alessandra Minervini, che con Teresa Ludovico e il critico teatrale Nicola Viesti, sabato 1 dicembre, dopo lo spettacolo, condurrà l’incontro fra il pubblico e la compagnia Carrozzeria Orfeo.

 




 

(1 dicembre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

admin

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi