Al via “Attraversamenti Multipli 2024” dal 15 al 29 giugno

0
218

Dal 15 al 29 giugno – e il 5 e il 6 luglio a Toffia (Rieti) – torna al Parco di Torre del Fiscale di Roma Attraversamenti Multipli il festival di danza, teatro e musica site specific nella natura urbana ideato e curato da Margine Operativo con la direzione artistica di Alessandra Ferraro e Pako Graziani, giunto alla sua XIV edizione.

Il Festival, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura,  vincitore dell’Avviso Pubblico biennale “Estate Romana 2023-2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali e realizzato in collaborazione con SIAE e con il sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Lazio, prosegue il suo percorso di confronto con gli spazi pubblici, la ricerca sui possibili sconfinamenti tra diversi linguaggi artistici creando dinamiche che  sperimentino dialoghi e traiettorie innovative ed ecosostenibili tra le pratiche delle arti performative, gli spazi pubblici urbani naturali e le comunità. 

Attraversamenti Multipli dal 15 giugno al 29 giugno abita la natura urbana del Parco di Torre del Fiscale di Roma – che è parte del Parco Archeologico dell’Appia Antica – e propone un articolato e multiforme programma di performance, spettacoli  site specific, residenze e laboratori in dialogo con lo straordinario paesaggio naturale e archeologico di questo polmone verde della metropoli policentrica.
Sette i giorni di spettacoli: il 15, 16, 20, 21, 27, 28 e 29 giugno.
Il percorso del festival prosegue il 5 e il 6 luglio negli gli spazi urbani del centro storico di Toffia (Rieti) dove propone due giornate di spettacoli dedicate alle nuove generazioni di spettatori.

Attraversamenti Multipli in questa edizione pone al centro del suo agire la sostenibilità e il delineare percorsi di transizione ecologica per le arti performative.

Il festival è accompagnato, all’interno di un arco progettuale che si snoda su più anni,
dalla parola / slogan Fragile a evocare “qualcosa” da maneggiare con cura, sia che si tratti del pianeta su cui viviamo, di noi stessi e noi stesse e dell’universo delle performing arts.

Attraversamenti Multipli 2024 coinvolge 25 compagnie, di cui 5 internazionali e presenta 36 tra performance e spettacoli  site specific  di cui sei in prima nazionale. Il Festival è un momento imprescindibile nella programmazione culturale della Capitale, offrendo un’esperienza multidisciplinare unica nel suo genere, indimenticabile e imperdibile.

Anche quest’anno il nostro Alessandro Paesano seguirà il festival per il circuito di Gaiataliapuntocom. 

Per avere informazioni sui singoli spettacoli, sugli orari e sui biglietti potete informarmi sul sito della manifestazione: https://www.attraversamentimultipli.it/.

 

 

(8 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata