Da non perdere
Home / Spettacoli / Al Teatro Goldoni di Venezia #Inscena Toni Servillo dal 6 al 15 aprile

Al Teatro Goldoni di Venezia #Inscena Toni Servillo dal 6 al 15 aprile

di Redazione #Venezia twitter@gaiaitaliacomlo #Teatro

 

 

Per dieci giorni consecutivi, da venerdì 6 a sabato 15 aprile, il Teatro Goldoni di Venezia ospita, in esclusiva per il Triveneto, Elvira (Elvire Jouvet 40) di Brigitte Jaques, una produzione del Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa insieme a Teatri Uniti diretta e interpretata da Toni Servillo, grande protagonista della scena teatrale nazionale e internazionale e del nostro cinema nel mondo, che propone il serrato confronto tra un maestro e la sua allieva. I due stanno provando il monologo di Donna Elvira, il personaggio creato da Molière nel suo celebre Don Giovanni. Al chiuso di un teatro si consuma una relazione maieutica che sfocia in scambio dialettico, dal momento che i due protagonisti si avventurano in un territorio sconosciuto, spinti solo dalla necessità della scoperta. La riflessione di Louis Jouvet risulta particolarmente valida oggi: un apologo del teatro, del mestiere dell’attore e della sua missione civile.

L’aperitivo con gli interpreti, previsto per sabato 7 aprile alle 16.00 al Teatro Goldoni, è inserito all’interno della programmazione di “Incroci di Civiltà”, il Festival Internazionale di Letteratura organizzato da Università Ca’ Foscari. Toni Servillo converserà con Pia Masiero, Direttrice di Incroci, e Giovanni Dell’Olivo, Direttore della Fondazione di Venezia. Ingresso libero.

«Dopo anni in cui le sue riflessioni sul teatro e sul lavoro di attore mi hanno fatto compagnia nell’affrontare repertori diversi, da Molière a Marivaux, da Eduardo a Goldoni – confessa Servillo  – mi è parso necessario che arrivasse il momento di un incontro diretto».

Servillo si accosta a Elvire Jouvet 40 – testo caro alla storia del Piccolo, in cui Brigitte Jaques trascrisse le Sette lezioni di Louis Jouvet a Claudia sulla seconda scena di Elvira nell’atto IV del “Don Giovanni” di Molière – affrontandolo nella nuova traduzione commissionata a Giuseppe Montesano e avendo accanto tre giovani interpreti: Petra Valentini, nel ruolo del titolo, Davide Cirri e Francesco Marino, che incarnano il futuro nella vitale trasmissione di sapere fra le generazioni. Trent’anni dopo Strehler, con Toni Servillo le riflessioni di Jouvet sul teatro e sul personaggio ritrovano nuovamente la stessa stringente attualità.

Solo per Elvira, il turno P del giovedì degli abbonati al Goldoni sarà il 12 aprile alle 20.30. Gli abbonati alla Stagione di Prosa del Teatro Verdi di Padova potranno assistere alle repliche del 10-11-13-14-15 aprile.

 




(30 marzo 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

admin

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi