Da non perdere
Home / gaiaitalia.com / L’8 giugno a Roma #Inscena la produzione di Gaiaitalia.com “Mi presti la Cravatta?”

L’8 giugno a Roma #Inscena la produzione di Gaiaitalia.com “Mi presti la Cravatta?”

di Redazione #Roma twitter@gaiaitaliacomlo #miprestilacravatta

 

 

Ilaria Giambini ed Alessandro Giova sono i protagonisti di questo spettacolo scritto e diretto da Ennio Trinelli che torna a Roma grazie all’ospitalità del Gay Village di Testaccio il prossimo 8 giugno alle 21.30.

“Giosiana, ma bisogna chiamarla Giosy, e Antonino, ma bisogna chiamarlo Toni, sono amici per la pelle, così amici che sembrano quasi una coppia. E non ci sarebbe niente di male se lei non fosse lesbica e lui gay e non fossero entrambi consapevoli del loro orientamento sessuale. Insicurezze, un po’ di omofobia interiorizzata (forse?), e molto altro li spingono a rifugiarsi l’uno nell’altra ed a cercare nello stesso tempo di staccarsi l’uno dall’altra. Ne scaturisce un serratissimo dialogo a due, divertentissimo, con toni amari ed un’ironia devastante che trasforma un dramma in uno spettacolo di comicità irresistibile. Con i suoi momenti seriosi perché il “dramma” scoppia dopo il ritorno di Toni da un viaggio oltreoceano…”.

Lo spettacolo, senza soffermarsi troppo su questioni di orgogliose identità, mette l’accento sull’evoluzione di un rapporto d’amicizia e sugli stereotipi che in quanto eterosessuali od omosessuali ci costringono spesso dentro spazi troppo angusti per poter viverci – noi stessi – in piena libertà.

 




 

(1 giugno 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

admin

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi